CONTINUA IL TESSERAMENTO F.M.I. PER IL 2019

 

Passare in sede per il ritiro della nuova tessera,

il portachiavi e l'adesivo F.M.I.

 

 

 

 

 

 

 

AVVISI 2019

 

 

 

  

 

 

 

 

Domenica 28 Aprile si sarebbe dovuta svolgere la

 

 LA RIEVOCAZIONE STORICA    Gruppo 3

 

circuito cittadino -  Robbio (PV)

 

intitolata da quest'anno al nostro socio e amico Luciano scomparso di recente

 

per motivi non dipendenti dal MOTOCLUB la Rievocazione è stata annullata ma non cancellata 

 

stiamo lavorando per riprogrammarla

in altra data e se necessario in altro circuito

 

 

 

     

CIAO LUCIANO

 

BUONA STRADA OVUNQUE TU SIA

...e come tutti gli anni attendiamo una grande affluenza di motociclisti che invaderanno il centro di Robbio

per la 17^ edizione della

 

MOTOBENEDIZIONE

 

purtroppo l'edizione numero 17 ha portato male infatti il 7 aprile 2019 è stata annullata

per maltempo ma sarà riproposta

con le stesse modalità

 

domenica 28 aprile

 

 

 

...a giugno il Motoclub parteciperà al

 

5° Memorial "Adriano Varalda"

 

domenica 9 giugno  Costanzana (VC)

 

           

NEWS-NEWS-NEWS-NEWS-NEWS

 

 

la nostra Presidente ha incontrato

                        sulla pista di Ottobiano

 

  il nove volte campione del mondo di motocross

 

 Tony Cairoli

 

 

 

 

IL PUNTO, intervista a Maria Grazia Ciceri

 

 

 

Ciao, sono Maria Grazia Ciceri, ho 53 anni e nella vita mi occupo di assistenza ai disabili e agli anziani. Mi piace andare in moto ne posseggo due, una custom e una stradale che ovviamente guido personalmente. Da 10 anni faccio parte del direttivo del Moto Club Robbio e da 6 anni ne sono diventata il presidente.

Il Moto Club Robbio, nasce nel lontano 1952 per volontà di alcuni appassionati locali e nel 1973 viene affiliato per la prima volta al Coni e alla Federazione Motociclistica Italiana, l’attività principale era il motocross e il Moto Club a quei tempi possedeva una pista su cui si svolgevano le attività e nei mesi invernali la pista vedeva la frequentazione assidua di campioni regionali per gli allenamenti in vista dell’apertura della stagione agonistica nazionale.

 

Le attività del sodalizio, con il passare degli anni si spostarono gradatamente verso il settore turistico e dei mezzi d’epoca, il Moto Club ha organizzato per ben13 edizioni il Tour della Lomellina, manifestazione che ha visto la partecipazione dei maggiori collezionisti dell’alta Italia con i loro mezzi più rappresentativi.

 

Il Moto Club Robbio conta oggi più di 100 soci tra cui molte donne e il suo volto è cambiato, intanto in questi anni di mia presidenza ho cercato di portare l’interesse del Club anche verso il sociale, dal 2010 infatti la sezione femminile del Moto Club organizza Lady su due Ruote, un evento che annualmente riunisce nella nostra cittadina un congruo numero di motocicliste sia conduttrici che passeggere che danno vita a una simpatica e sentita manifestazione i cui proventi sono messi a disposizione di chi è meno fortunato.

 

Il Lavoro in questi anni è stato notevole, in stretta collaborazione con il CDA del Club e i soci tutti, abbiamo cercato di dare nuova linfa e visibilità al Moto Club non solo presso la Federazione ma anche verso l’ambiente motociclistico in generale e in quest’ottica nel 2013 abbiamo deciso di intitolare il Moto Club al SIC nazionale, in una giornata memorabile che ha visto ospiti nella nostra Robbio, oltre a numerosi piloti nazionali, i genitori e la sorella di Marco siamo diventati: Moto Club Sic 58 Robbio

 

Quattro anni fa siamo riusciti, in collaborazione con l’FMI Nazionale e l’Amministrazione Comunale di Robbio a dotare la nostra città di un circuito cittadino permanente, uno dei pochissimi in Italia omologati FMI per il gruppo 3 e quest’anno si è svolta la terza edizione della Rievocazione Storica del Circuito Cittadino di Robbio, Trofeo Renato Galtrucco, una manifestazione per moto d’epoca da competizione, dedicato appunto al ricordo di Renato Galtrucco, benefattore con la sua famiglia della nostra città e pilota delle 500 da GP deceduto con Carlo Chionio e Renzo Colombini l’ 8 Luglio del 73 sul circuito di Monza che aveva già visto il mese prima la morte dei piloti Saarinen e Pasolini, in seguito a questi incidenti non si è mai più corso un GP motociclistico a Monza.

 

Degna di nota è anche la nostra Motobenedizione, giunta ormai alla 15^ edizione che vede ogni anno alla prima Domenica di Aprile l’invasione pacifica della nostra città da parte di centinaia e centinaia di motociclisti provenienti da tutta Italia che si danno appuntamento qui per l’apertura della stagione motociclistica.

 

Senza falsa modestia mi ritengo soddisfatta del lavoro fin qui svolto che sta portando prima di tutto un costante aumento dei soci , un lusinghiero apprezzamento da parte della Federazione Motociclistica Italiana e ultimo ma non ultimo la soddisfazione di contribuire a far conoscere e a portare nella nostra bella città tanta gente e quindi direi che possiamo dire senza tema di smentita: Robbio città del Palio ma anche della motocicletta.

 

Per tutto questo, un sentito ringraziamento da parte mia e dei soci tutti del Moto Club Sic58 Robbio, va all’Amministrazione Comunale della nostra città e un particolare doveroso plauso al nostro Sindaco Roberto Francese e agli assessori Marco Ferrara, Katia Canella, Gregorio Rossini e Laura Rognone, sempre attenti ai bisogni delle associazioni.

 

PROSSIMI EVENTI IN PROGRAMMA

28 aprile    17^Motobenedizione di Robbio 

 

26 maggio   Rosso58Day - Vittuone (MI)

 

9 giugno 5° Memorial A.Varalda - Costanzana

 

 

 


La sede del "Moto Club Robbio" è aperta ogni 

 

 venerdì dalle ore 21 . Vi aspettiamo numerosi 

Punto Moto
Punto Moto